skip to Main Content

Facebook del passato

 Facebook del passatoLe classi sono chiamate ad osservare le diverse fisionomie ed espressioni facciali dei ritratti presenti in Pinacoteca, indagandone di volta in volta le connotazioni storiche e di costume, le soggettività psicologiche, i significati degli oggetti e degli animali che li qualificano. Attraverso l’apprendimento per ipotesi si vuole far comprende non solo come il ritratto del passato esprima un preciso status sociale, ma vuole fra riflettere anche sulle moderne modalità di autorappresentazione sui social media che si avvalgono di codici visivi da decrittare, sviluppando così la coscienza critica dei ragazzi e educando alla corretta condivisione delle informazioni.

clicca qui per finire di leggere la notizia

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back To Top
×Close search
Cerca

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per funzionare meglio e per offrire pubblicità attinente agli interessi dei visitatori. Proseguendo con la navigazione oppure cliccando il pulsante ok acconsenti a ricevere cookie sul tuo dispositivo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi